Sottovuoto automatiche a nastro

Conveyor MAP

  • Alta produttività
  • Affidabili
  • Robuste
  • Personalizzabili

Conveyor MAP

La confezionatrice in sottovuoto con ATM automatica a nastro Conveyor MAP è una macchina veloce e versatile, progettata per una lunga durata di esercizio. Concepita per i prodotti freschi da forno (pizza, piadina, crescia, pinsa), per la pasta fresca e per altri prodotti freschi, permette di confezionare in modo automatico e continuo qualsiasi altro tipo di prodotto, alimentare e non, in sacchetti per lotti di grandi dimensioni e anche solamente in sottovuoto spinto classico.

Il nuovo modello Conveyor MAP è un unico nel suo genere. Si tratta infatti della prima macchina automatica a nastro per sottovuoto con iniezione di gas inerte direttamente in busta per confezionare in ATM, la efficace e sicura Atmosfera Protettiva.

Il nastro di alimentazione automatico rende il processo di carico separato dal processo di confezionamento pertanto il posizionamento dei prodotti sul nastro d’ingresso può avvenire durante il ciclo sottovuoto, manualmente o per mezzo di sistemi di caricamento automatizzato quali robot o nastri di movimentazione prodotti.

L’efficace confezionamento che garantisce livelli di O2 residuo controllabile anche al di sotto del 1 %* è adesso possibile con una macchina per sottovuoto automatica che genera vuoto spinto ed inietta gas inerte direttamente in busta tramite uno o più iniettori in posizioni ed in proporzioni predeterminate in funzione della tipologia di prodotto che si desidera confezionare e della durata di vita del prodotto che si vuole ottenere. Il tutto in un ciclo continuo e con un minimo impiego di manodopera.

Durante il ciclo il prodotto verrà sigillato sottovuoto e in automatico evacuato dalla macchina. Contestualmente un nuovo lotto di prodotto potrà essere posizionato sul nastro dallo stesso operatore, pronto per il ciclo successivo.

La successione dei cicli potrà essere in questo modo continua con l’ovvio e conseguente annullamento dei tempi morti di carico prodotto.

Con questo approccio vengono inoltre annullati i tempi di rimozione del prodotto confezionato dal piano di lavoro, tipico delle macchine manuali a campana, singola o doppia ed il prodotto può continuare su di un nastro a rullo o un tappeto motorizzato per ulteriori operazioni sulla confezione (metal detector, prezzo-peso, ecc.).

Il pannello comandi a display a colori da 7” touch-screen è di facile utilizzo grazie all’HMI sviluppata internamente e permette di memorizzare fino a 99 programmi di lavoro. Il PLC gestisce con estrema velocità e flessibilità tutti i parametri, mentre il collegamento Ethernet permette il controllo da remoto dei dati di lavoro oltre all’interfacciamento della macchina con i sistemi aziendali per soddisfare i requisiti di Industria 4.0.

Il gruppo pompe per il vuoto è scelto a seconda delle esigenze tecniche del cliente, permettendo anche il collegamento di sistemi di vuoto centralizzato. Ogni macchina garantisce un preciso controllo del vuoto grazie al sensore assoluto di serie.
La struttura della macchina è completamente in acciaio inox AISI 304 con sistema di pulizia facilitato compreso di sgancio rapido del nastro, scarico automatico dell’acqua e quadro elettrico in classe di isolamento IP67 / NEMA 4.

Utilizzo specifico: Per una ampia varietà di prodotti, alimentari e non, in specifiche buste con spessori, formati e materiali diversi compresi quelli “Eco-Friendly” di ultima generazione.

Per che tipi di sacchetto? Qualsiasi (PA/PE – OPA/PP – Alluminio), per sottovuoto lisci o goffrati, termoretraibili, in spessori diversi facilmente gestibili dalla regolazione dell’intensità di sigillatura di serie su ogni modello.

Le fasi del processo di confezionamento con una confezionatrice sottovuoto a campana.

fasi del processo di confezionamento

Video

Galleria

Camera sottovuoto e barre saldanti

Camera sottovuoto + atmosfera modificata

Tipi di saldatura

Caratteristiche tecniche

StrutturaAcciaio inox AISI 304
Pannello di controllo7″ PLC Touch Screen
Dimensioni (LxPxH)3060x1560x1630 mm
Peso500 kg
Dimensione interna campana1010×1110 mm
Altezza utile campana115 mm ( 65 mm con riempitivi)
Barre saldanti2 x 1000 mm
Distanza tra le barre saldanti850 mm
Tipo di saldaturaBiattiva saldatura larga.
Velocità nastrovariabile, fino a 30 m/min
Pompa del vuoto1 x 300 mc/h (5,5 KW)
Vuoto Finale1 mbar assoluto
Alimentazione elettrica400V – 3PH + N + PE – 50Hz – 3KW (senza pompa)
Alimentazione pneumatica6/8 bar – aria essiccata e microfiltrata
Consumo aria60 Nl/ciclo
Produttività*3 cicli/min
OptionalRichiedi informazioni
* a seconda del prodotto, del vuoto finale e della centrale del vuoto

BMB nella costante ricerca di miglioramento della produzione, si riserva di modificare le caratteristiche dei propri prodotti,
pertanto i dati e le immagini riportate sono indicativi e non vincolanti.
Tutte le macchine BMB rispettano le vigenti normative europee secondo CE, EAC ed EMV.

Vedi prodotti correlati

Modulo Richiesta Informazioni

Qualunque richiesta tu abbia fai sapere al personale BMB di cosa hai bisogno, ti risponderemo appena possibile.