Sottovuoto automatiche a nastro

Conveyor Pro SP

Conveyor Pro SP

Conveyor Pro SP

Le confezionatrici sottovuoto a nastro della serie Conveyor Pro SP sono macchine veloci e versatili, progettate anch’esse per una lunga durata di esercizio, che permettono di confezionare in modo automatico e continuo qualsiasi tipo di prodotto, alimentare e non, in sacchetti per lotti di grandi dimensioni.

Il nastro di alimentazione automatico rende il processo di carico separato dal processo di confezionamento pertanto il posizionamento dei prodotti sul nastro d’ingresso può avvenire durante il ciclo sottovuoto, manualmente o per mezzo di sistemi di caricamento automatizzato quali robot o nastri di movimentazione prodotti.

Grazie al design costruttivo di ultima generazione e al rendimento elevato, la confezionatrice può raggiungere elevate capacità con il miglior rapporto qualità-prezzo esistente sul mercato.

I modelli disponibili si diversificano tra loro per il numero, la lunghezza e la distanza tra le barre saldanti e per la conseguente dimensione della camera del vuoto. La campana può essere dotata di tre barre di saldatura, permettendo di sfruttare pienamente le dimensioni della camera, e può essere caricata da entrambi i lati.

Il pannello comandi a display a colori da 7” touch-screen è di facile utilizzo grazie all’HMI sviluppata internamente e permette di memorizzare fino a 99 programmi di lavoro. Il PLC gestisce con estrema velocità e flessibilità tutti i parametri, mentre il collegamento Ethernet permette il controllo da remoto dei dati di lavoro oltre all’interfacciamento della macchina con i sistemi aziendali per soddisfare i requisiti di Industria 4.0.

Il gruppo pompe per il vuoto è scelto a seconda delle esigenze tecniche del cliente, permettendo anche il collegamento di sistemi di vuoto centralizzato. Ogni macchina garantisce un preciso controllo del vuoto grazie al sensore assoluto di serie

Utilizzo specifico: Per una ampia varietà di prodotti, alimentari e non, in specifiche buste con spessori, formati e materiali diversi compresi quelli “Eco-Friendly” di ultima generazione.

Per che tipi di sacchetto? Qualsiasi (PA/PE – OPA/PP – Alluminio), per sottovuoto lisci o goffrati, termoretraibili, in spessori diversi facilmente gestibili dalla regolazione dell’intensità di sigillatura di serie su ogni modello.

Le fasi del processo di confezionamento con una confezionatrice sottovuoto a campana.

processo di saldatura

Modulo Richiesta Informazioni

Qualunque richiesta tu abbia fai sapere al personale BMB di cosa hai bisogno, ti risponderemo appena possibile.

"*" indica i campi obbligatori

Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.